Web marketing Umbria e lo storytelling del territorio

web marketing umbriaGli occhi vedono e raccontano in maniera precisa dettagli, eventi e riverberi di realtà, sostiene web marketing Umbria. Sono telecamere mobili che scandagliano in piano sequenza lo spazio, sperimentano e toccano, cercano e rivelano.Immaginate dunque di gestire un braqnd , un prodotto o un servizio da valorizzare e di inquadrare il fenomeno in una visione più ampia rispetto alla più banale diffusione pubblicitaria meccanicistica. Ecco scendere in campo le configurazioni del sentire! Con lo storytelling territoriale il vissuto si fonde con il brand e le esperienze soggettive sperimentate sul territorio diventano parallele a quello che é il bene prodotto servizio che si vuole valorizzare. Un esempio? Immaginiamo un piccolo produttore di birra locale che ha come obiettivo quello di incrementare il fatturato. Si guarderà intorno e se magari produce luppolo all’ interno di una location suggestiva inizierà a pensare di valorizzare il suo territorio che é un bacino di risorse e di sole e di energia creativa compresa quella messa in campo in un circolo virtuoso dall’ imprenditore che infervorato inizierà a raccontare come si coltiva la sua sostanza stupefacente e rispettando quali tempi sussitono per la semina e quali cicli di lavorazione sono compresi. Con l’ausilio di belle foto si farà carico di trasferire la portata del suo prodotto con tanto di resoconti bloggeschi perseguendo tra i tanti obiettivi anche quello di andare a posizionare delle keywords strategiche. Riscontrato un certo interesse questo nuovo modello di imprenditore si farà carico di creare e amalgamare delle comunity tematiche appassionate di birre artigianali doc usando per l’appunto la tecnica dello storytelling territoriale prima descritto con l’obiettivo di creare esperienze identitarie che legano il brand a quelle particolari location geografiche. Ovviamente il nostro obiettivo come web marketing Umbria é quello di generare interesse, interazione, condivisione, numeri da convertire successivamente in obiettiweb marketing umbriavi performanti. In fondo stiamo facendo Lead Generation anche senza offrire il classico e-book in omaggio che obbliga il desideroso di turno a dover lasciare la sua mail per usufruire del finto dono (come ben tutti sappiamo il vero business della rete é quello di rivendere i dati). Non é raro imbattersi in rete in resoconti in perfetto stile il diario di Bridget Jones dove l’avventura racconta di questo o quell’ evento organizzato nella sua piscina o della bella indimenticabile grigliata allestita nell’ area dedicata. Attraverso i propri occhi e il proprio punto di vista non facciamo altro che raccontare per trasferire emozioni, tradizioni, informazioni in modo da affabulare i nostri interlocutori e coinvolgerli indirettamente intorno al nostro prodotto / servizio da proporre non troppo esplicitamente per convertirlo in moneta sonante. L’obiettivo é quello di trasferire la percezione di un valore con una strategia digitale concatenata quindi social, blog, eventi e tutto ciò che riguarda il web marketing ma anche usando le armi delle strategie commerciali vecchia maniera perché solo conoscendo le persone puoi pensare di vendergli qualcosa. Ecco che quindi raccontare il proprio territorio per valorizzare i beni che una condotta attenta imprenditorale sa generare, diventa funzionale allo scopo da perseguire: quello del coinvolgimento e dell’ interazione. Oggi sappiamo bene che le belle vetrine ammiccanti tirate a lucido non funzionano da sole senza interazione e coinvolgimento. Il fedele lettore, conclude web marketing Umbria, dovrà essere in grado fin da subito di percepire tutto il nostro entusiasmo e la nostra passione nel trasferire indirettamente i valori vissuti sulla propria pelle di fornitori e produttori per il bene, servizio o brand che intendiamo stigmatizzare sul mercato. La parte fotografica per scrivere l’articolo arriva da https://isorepublic.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...